TRADUZIONI
RussoItaliano ItalianoRusso BulgaroItaliano ItalianoBulgaro CecoItaliano SlovaccoItaliano IngleseItaliano

pagina / 18

Miloš Havel – imprenditore e produttore cinematografico ceco


Biografia di Miloš Havel
Autore: Krystyna Wanatowiczová
Nel 2013 è uscito a Praga il libro biografico, scritto dalla giornalista Krystyna Wanatowiczové, sulla vita del magnate cinematografico Miloš Havel (1899-1968).

Proprietario di Barrandov Studios e della società di produzione cinematografica Lucernafilm, uno dei pionieri del cinema ceco e organizzatore di grandi feste dell’élite praghese, dopo la guerra fu accusato di collaborazionismo, imprigionato dai comunisti e infine morì in solitudine, in esilio a Monaco di Baviera. Miloš Havel è lo zio dell’ex presidente ceco Vaclav Havel.

Le Barrandov Studios sono anche oggi tra gli studi cinematografici più noti e grandi d’Europa, preferiti dal regista Roman Polanski. Qui sono stati girati film come “Mission Impossible”, “The Bourne Identity”, “Casino Royale” ed altri.

La Croazia è il 28° Stato dell’Ue


Da oggi la Croazia è il 28 ° Stato membro della UE , 22 anni dopo l’indipendenza dalla Jugoslavia, seguiti da quattro anni di guerra. La Croazia è il secondo paese della ex Jugoslavia, che ha aderito all’Unione dopo la Slovenia che è entrata nell’UE nel 2004.

Migliaia di croati si sono riuniti per celebrare l’evento nella piazza principale di Zagabria. Fuochi d’artificio a mezzanotte e l’Inno europeo – “Inno alla gioia” di Beethoven – hanno segnato l’ingresso ufficiale della Croazia nell’UE.

La Croazia si trova nel sud-est europeo e confina con la Slovenia e l’Ungheria a nord, la Serbia, la Bosnia-Erzegovina e il Montenegro a est. A ovest confina con il Mar Adriatico.
La maggioranza della popolazione della Croazia è croata (89,6%). Le minoranze sono: serbi (4,5%), bosniaci (0,5%), ungheresi (0,4%). La lingua ufficiale è il croato, che appartiene al gruppo delle lingue slave meridionali e utilizza l’alfabeto latino. In varie zone lungo la costa la lingua è mescolata con numerose parole italiane, nelle regioni di confine con l’Ungheria è arricchita con parole ungheresi.

Il termine inglese “Libera circolazione delle merci”


Libera circolazione delle merci artt. 23-31 Trattato CE; Regolamento CEE 12 ottobre 1992, n. 2193/92

INGLESE
  • Free movement of goods
ITALIANO
  • Libera circolazione delle merci
BULGARO
  • Свободно движение на стоки
CECO
  • Volný pohyb zboží
RUSSO
  • Свободное передвижение товаров
SLOVACCO
  • Voľný pohyb tovaru
pagina / 18
© 2000-2017 Emilia Vinarova. Tutti i diritti riservati.