TRADUZIONI
RussoItaliano ItalianoRusso BulgaroItaliano ItalianoBulgaro CecoItaliano SlovaccoItaliano IngleseItaliano

pagina / 18

La Croazia è il 28° Stato dell’Ue


Da oggi la Croazia è il 28 ° Stato membro della UE , 22 anni dopo l’indipendenza dalla Jugoslavia, seguiti da quattro anni di guerra. La Croazia è il secondo paese della ex Jugoslavia, che ha aderito all’Unione dopo la Slovenia che è entrata nell’UE nel 2004.

Migliaia di croati si sono riuniti per celebrare l’evento nella piazza principale di Zagabria. Fuochi d’artificio a mezzanotte e l’Inno europeo – “Inno alla gioia” di Beethoven – hanno segnato l’ingresso ufficiale della Croazia nell’UE.

La Croazia si trova nel sud-est europeo e confina con la Slovenia e l’Ungheria a nord, la Serbia, la Bosnia-Erzegovina e il Montenegro a est. A ovest confina con il Mar Adriatico.
La maggioranza della popolazione della Croazia è croata (89,6%). Le minoranze sono: serbi (4,5%), bosniaci (0,5%), ungheresi (0,4%). La lingua ufficiale è il croato, che appartiene al gruppo delle lingue slave meridionali e utilizza l’alfabeto latino. In varie zone lungo la costa la lingua è mescolata con numerose parole italiane, nelle regioni di confine con l’Ungheria è arricchita con parole ungheresi.

Il termine inglese “Libera circolazione delle merci”


Libera circolazione delle merci artt. 23-31 Trattato CE; Regolamento CEE 12 ottobre 1992, n. 2193/92

INGLESE
  • Free movement of goods
ITALIANO
  • Libera circolazione delle merci
BULGARO
  • Свободно движение на стоки
CECO
  • Volný pohyb zboží
RUSSO
  • Свободное передвижение товаров
SLOVACCO
  • Voľný pohyb tovaru

Investire in Bulgaria 2013


Investire in Bulgaria 2013
La guida “Investire in Bulgaria 2013″ redatta dalla Camera di Commercio Italiana in Bulgaria in collaborazione con l’Agenzia bulgara degli investimenti.

Disponibile su questo link:
https://issuu.com/camcomitbg/docs/guida_web
pagina / 18
© 2000-2016 Emilia Vinarova. Tutti i diritti riservati.